Parco giochi inclusivi:ecco le modalità di finanziamento

Home » News » Parco giochi inclusivi:ecco le modalità di finanziamento

Parco giochi inclusivi:ecco le modalità di finanziamento

Parco Giochi inclusivi e Giochi per parco per minori disabili: 200.000 euro dalla Regione Campania per i Comuni

Al fine di realizzare parco giochi inclusivi, la Regione Campania ha attivato un fondo di 200.000 euro, destinato ai comuni. I parco giochi inclusivi sono aree accessibili e prive di barriere architettoniche, in cui è possibile svolgere attività ludico motorie e cove tutti i bambini , con ogni livello di abilità, possono giocare e socializzare insieme.

parco giochi inclusivo finanziamento regione campania

La tipologia dei giochi finanziabili riguarda le giostre inclusive, utilizzabili sia da minori con disabilità motorie sia da minori con disabilità sensoriale o intellettiva. Per avere accesso al finanziamento, le giostre devono essere:

  • Accessibili;
  • Chiare nel colore e nella segnaletica;
  • Dotate di soluzioni per esigenze particolari.

Parco Giochi inclusivi: requisiti e modalità di partecipazione

Per creare parco giochi inclusivi nei comuni, è possibile tramite i fondi istituiti dalla Regione Campania, acquistare giostre inclusive per da parte dei comuni, tramite i seguenti requisiti di partecipazione:

  • Sono ammessi a presentare istanza i comuni della Regione Campania che dispongono di aree verdi pubbliche attrezzabili.
  • L’area deve essere collocata in una zona che sia priva di barriere architettoniche, accessibile e già normalmente frequentata da bambini.
  • Ogni comune può presentare una sola istanza.

parco giochi inclusivo, giochi per parco di Legnolandia

Le modalità e di partecipazione e finanziamento per l’acquisto e istallazione nelle aree verdi pubbliche di giochi destinati a minori con disabilità, sono:

 

  • i comuni in possesso dei requisiti possono presentare istanza per essere ammessi al finanziamento per un massimo di 5.000 €, per l’acquisto e l’installazione dei giochi per parco inclusivi.
  • L’istanza di partecipazione all’Avviso Pubblico deve essere presentata in forma di autodichiarazione ai sensi del DPR N°445/2000, firmata dal legale rappresentante, e corredata di:
  1. Dichiarazione sulla disponibilità e sulla destinazione dell’area verde pubblica attrezzabile con giostre in conformità allo strumento urbanistico vigente;
  2. L’indicazione del responsabile del procedimento.

L’istanza di presentazione va inviato a mezzo PEC all’indirizzo giochisenzabarriere@pec.regione.campania.it, dalle 8 del giorno 22 novembre 2016 ed entro le ore 16 del giorno 12 dicembre 2016.

Non sarà valida alcuna candidatura oltre il termine del 12 dicembre, anche se sostitutiva di una candidatura precedente.

L’amministrazione regionale può richiedere chiarimenti sulla documentazione presentata ai fini della candidatura.

parco giochi inclusivo di Legnolandia

L’istanza deve recare nell’oggetto la dicitura”Domanda di partecipazione all’Avviso Pubblico per l’acquisto e l’installazione nelle aree verdi pubbliche di giochi destinati a minori con disabilità

Le istanze sono ammesse al finanziamento in base all’ordine cronologico di ricezione della PC (procedura a sportello) e fino a concorrenza delle risorse disponibili, previa verifica formale della documentazione prodotta.

Eventuali risorse suppletive potranno consentire l’ammissione al finanziamento di ulteriori istanze, sempre basate sull’ordine cronologico di ricezione.

Il responsabile del procedimento presso la Regione Campania è la dirigente Dott.ssa Fortunata Caragliano della UOD Welfare dei Servizi e Pari Opportunità – PEC: dg12.uod02@pec.regione.campania.it

SCARICA il Decreto Dirigenziale n°181 del 15/11/2016 e l’Avviso Pubblico per l’acquisto e l’installazione nelle aree verdi pubbliche di giochi destinati a minori con disabilità” QUI

Parco giochi inclusivi e Sorem Forniture: vent’anni di esperienza al servizio dei comuni

Sorem Forniture ha un esperienza ventennale per la realizzazione di parco giochi inclusivi e forniture di giochi per parco inclusivi.

I nostri consulenti sono pronti ad affiancarti in tutte le fasi di presentazione della domanda di partecipazione per l’acquisto di giostre inclusive.

SCARICA QUI alcuni esempi di preventivi possibili, già pronti per la presentazione a sportello alla Regione Campania:

Il team Sorem Forniture ti offre un servizio integrato dalla consegna al montaggio, unitamente alla consulenza specialistica sulla selezione dei giochi per parco inclusivi da poter installare nello specifico comune.

Contattaci per poter accedere a questa importante opportunità.