fbpx
 

Pavimentazione anti-trauma

Home » Pavimentazione anti-trauma

Per la realizzazione di un parco giochi indispensabile è la sicurezza. Proprio per questo motivo il Comitato Europeo della normazione ha redatto le normative europee EN 1176/EN 1177 che sanciscono quali requisiti un’area giochi deve avere per poter essere sicura.

La prima normativa, EN 1176, si riferisce nello specifico alle attrezzature di gioco, mentre la seconda alle superfici di gioco ovvero ai requisiti minime che queste devono avere al fine di ammortizzare la caduta. che i parchi giochi devono avere devo avere. Infatti, la normativa EN 1177 stabilisce che la pavimentazione antitrauma nei parchi giochi è obbligatoria.

Che cos’è la pavimentazione anti-trauma?

La pavimentazione anti-trauma è la soluzione perfetta per far giocare i più piccoli in totale sicurezza. Questa pavimentazione ha lo scopo di ridurre i possibili infortuni dei bambini poiché attutisce la caduta. La pavimentazione anti-shock è il modo migliore per mettere in sicurezza tutte le aree ludiche presenti nei parco giochi della città, ma non solo anche gli asili e le piscine. 

La realizzazione della pavimentazione anti-trauma colata in opera avviene con l’utilizzo di granuli di gomma riciclata e collanti di base poliuretanica, che vengono miscelati in loco con soluzione di continuità, grazie all’utilizzo di macchinari specifici. Lo strato di base è costituito da granuli grezzi di gomma riciclata, mentre lo strato superiore è composto da granuli di gomma EPDM colorato.


Pavimentazione anti-trauma - Sorem Forniture

Quali sono i vantaggi?

Innanzitutto, noi di Sorem Forniture oltre a tenere a cuore la sicurezza dei bambini durante le loro attività ludiche, cerchiamo di tutelare l’ambiente e la natura che ci circonda , ecco perché utilizziamo gomma riciclata per la realizzazione di questa pavimentazione.

L’elevata permeabilità della superficie la rende perfettamente asciutta dopo la pioggia, quindi anti-scivolo e anti-sdrucciolo.

Non solo, il fatto che questa pavimentazione è realizzata con l’utilizzo di materiali riciclati (nello specifico pneumatici ormai in disuso) la rende durevole nel tempo per via della sua resistenza all’abrasione

Ma l’aspetto più importante è che le aree in cui si realizza questa pavimentazione sono prive di ogni tipo di barriera architettonica. Questo perché la colata consente la realizzazione di una superficie continua senza ostacoli per i bambini in carrozzina, ma anche per gli anziani che accompagnano i nipoti al parco. 

La pavimentazione anti-trauma permette di realizzare aree con forme irregolari e “curvate” che si adattano perfettamente ai diversi contesti ambientali, anche a livello cromatico visto che si possono scegliere diverse colorazioni e diversi disegni e decori. In questo modo, la pavimentazione diventa un elemento architettonico che rende unico lo spazio  in cui viene posata.